Carte d'Artista

 


L'opera d'arte eseguita su carta, qualunque sia la tecnica utilizzata, dall'Incisione al Disegno, dall'Olio alla Tecnica mista è sempre stata, nel contesto della Storia dell'Arte, fonte di apprezzamento e discussione.
Fino al termine dell'Ottocento, grandi artisti si sono affermati con opere che sono rimaste nella Storia. Basti pensare alle incisioni di Dürer e di Rembrandt, o ai disegni di Leonardo e Raffaello, oppure, nel contemporaneo, alle opere di Van Gogh e Matisse, o a quelle di Afro e di Picasso, solo per citare alcuni dei più grandi maestri.
Uno degli errori più grossolani, è quello di considerare l'opera su carta inferiore a quella eseguita su supporto rigido, tavola o tela che sia. Questa valutazione influisce, non poco, in un mercato speculativo come quello del contemporaneo penalizzando, in genere, i lavori su carta.
Questo fattore gioca però a favore del collezionista, che può acquisire importanti opere a prezzi convenienti e quindi più interessanti per un buon investimento nel tempo.
Come Galleria d'Arte, abbiamo potenziato la selezione di opere su carta, per soddisfare al meglio una tipologia di collezionisti molto attenta al prestigio e alla rarità dell'opera. Cercheremo di aggiornare continuamente le nostre proposte in nome di una divulgazione culturale crescente nel tempo, attraverso una sezione museale denominata "Archivio" e un'altra sezione, espositiva e commerciale, denominata "Le Carte".

 

Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter
Privacy e Termini di Utilizzo
Iscriviti e potrai ricevere informazioni riguardanti Mostre ed Eventi e sulle Opere pubblicate.

Della Valle Marcello

Marcello Della Valle

Nasce a Biella il 3 novembre 1969 dove vive e lavora.

Consegue il diploma di maestro d’arte applicata in arti incisorie (cal- cografia, xilografia, litografia) presso l’Istituto Statale d’Arte di Urbino. Presso la stessa sede consegue la maturità d’arte applicata in litografia e illustrazione nel 1989. Nello stesso anno ottiene il primo premio per la litografia presso l’Accademia delle Belle Arti R. Sanzio di Urbino.

Successivamente frequenta lo studio Linati stampatore in Milano e lo studio Inclub di F. Romualdi, Firenze, Milano per la produzione di opere calco-grafiche ottenendo numerosi riconoscimenti.

Sue opere sono conservate presso la raccolta di stampe A. Bertarelli di Milano e presso il Gabinetto di Stampe Antiche e Moderne di Bagna- cavallo (Ra).

È presente nel catalogo nazionale incisori italiani.

Consegue la laurea in architettura a Torino e inizia l’attività pittorica che affianca a quella incisoria, legate al tema della veduta e al paesaggio. Attualmente insegna disegno e storia dell’arte con abilitazione con-

seguita a Torino.
Numerosi i premi ricevuti tra i quali:
Premio litografia-concorso Accademia delle Belle arti di Urbino R.

Sanzio, giugno 1989.
Collettiva nazionale incisione comune di Bagnacavallo, Ravenna, giu-

gno 2008: presentazione repertorio incisori italiani.
Biennale incisione, XI edizione 2009 comune di Gaiarine (TV). Galleria Sartori Mantova: collettiva pittura “Nuvolari”, edizione 2014,

2015.
Primo premio assoluto, sezione arte figurativa. Ass.ne “Soffi d’arte”,

premio di pittura nazionale comune di Gattinara, (VC) 2016.
Collettiva premio incisione internazionale, Vigonza (PD) 2018 sele-

zione tra i primi cinque classificati.
Sue opere sono con

Studio d'Arte GS - Lendinara – Tel. 3480320637

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Privacy & Cookies