Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter
Privacy e Termini di Utilizzo
Iscriviti e potrai ricevere informazioni riguardanti Mostre ed Eventi e sulle Opere pubblicate.

Memorabilia

Autore

E' un libro che partecipa al progetto L'IMPRESA PER L'ARTE.

Si ringrazia RAL Impianti S.n.c. Via Francesco Mosca n. 4 - 45026 Lendinara (RO) - ITALY

Libro d'Artista in edizione limitata contenente due racconti di Leonello Capodaglio Stampato dalla Tipografia Lendinarese Snc su carta Modigliani Bianco da 120 gr. ideato e progettato nell'anno 2016 da Studio d'Arte GS - Alcune copie del libro contengono l'acquaforte “Moltiplicare le immagini (Un mestiere antico)”di mm 235 x 163 di Vito Tumiati, stampata dall'autore nell'anno 2015 su carta Fabriano, tirata in venti esemplari con numeri arabi e tre esemplari in numeri romani.

*

LE OCHE DI BARBUGLIO

Sono un piacevole ricordo d’infanzia e giovinezza. In quel tempo favoloso, esse davano geografia al povero villaggio situato sotto l’imponente arginatura del fiume Adige. Scrivo proprio di una dozzina di oche il cui proprietario mi fu sempre ignoto. Bianche dal becco arancio sembravano sorelle in assoluta armonia, sempre assieme e ordinate ai pasti e al passeggio, come degli esseri educati a una felicità compassata e dismessa. Barbuglio, situato sotto i terrazzamenti della banca, si sviluppò nell’antichità quale porto fluviale di Lendinara, per scalo di derrate provenienti da Venezia, come il preziosissimo sale, utile a combattere la pellagra locale. Un tempo contava alcuni palazzi veneziani eretti sulla riva del fiume dove si specchiava anche una grande chiesa addobbata con tele, statue e con un prezioso organo Callido. Disgraziatamente la bella chiesa, esternamente ornata da ben cinque statue, e una ventina di abitazioni furono abbattute per la creazione dei poderosi argini, che divisi in alcuni ripiani, costeggiano le rive fino al mare.

Leonello Capodaglio

E' nato a Ferrara il primo di settembre 1938. Pittore, incisore e illustratore. Nel 1997 ha realizzato la mostra di disegni e incisioni "Omaggio all' Orlando Furioso", di Ludovico Ariosto, in collaborazione con il Comune di Ferrara e da questo esportata poi in Spagna. E' stato invitato a numerose mostre personali e collettive in Italia e all'estero.

E' inserito nelle seguenti pubblicazioni:

"Repertorio degli Incisori Italiani" vol. 1– 2– 3 – 4 – 5 Ed. Faenza.
"ITERARTE 36" Rivista periodica monografica del circolo Artistico di Bologna - Giugno 1993.
"Omaggio all'Orlando Furioso di Ludovico Ariosto" Ferrara - Assessorato alla Cultura - Settembre 1996.
"Non più schiavo ma fratello" Ed. "Il Pellicano" Trasanni - Urbino 2000.
"Dizionario degli Illustratori Contemporanei" l ° volume - Comuni di Bolzano e Bronzolo - 2001.
"Il Vangelo di Luca" interpretato da cento artisti italiani - Fondazione "Il Pellicano" Trasanni - Urbino 2002.
"Omaggio a Ludovico Ariosto" con un testo di G. Mandrioli - Ferrara 2008.
"La mia terra" incisioni calcografiche dedicate a Ferrara, al Po e dintorni - Ferrara 2010.
"A te ritorno per contenere le mie derive" EGS Edizioni Galleria Signorini - Lendinara (RO) 2014.

Studio d'Arte GS - Lendinara – Tel. 3480320637

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Privacy & Cookies